Ansia Rimedi: lo psicologo online in tuo aiuto

Ti senti spesso preoccupato per eventi e/o situazioni non ancora verificatesi? Sei consapevole di avere una reazione eccessiva e di preoccuparti più del normale? Hai sempre paura al pensiero di dover sostenere un esame? Se sei positivo a tutto ciò allora sei sicuramente una persona ansiosa. Bisogna adesso capire in che modo si manifesta, per te, l'ansia. Palpitazioni? Sudi freddo? Problemi respiratori? Tuttò ciò è molto importante in quanto consente, a chi analizza il tuo caso, di trarre delle conclusioni in merito alla percorso curativo e questo perché non esiste una sola forma d'ansia. Vediamo, proseguendo nell'articolo, in che modo l'ansia si può manifestare nei vari soggetti e se ti ritrovi fra questi allora sei nel posto giusto.

Come Gestire L'Ansia

Sintomi Fisici: - Sudorazione fredda; - Palpitazioni; - Tremore; - Senso di svenimento. Sintomi Emotivi: - Pensieri ossessivi; - Preoccupazione costante; - Incertezze incontrollabili; - Sensazione di apprensione e/o timore. Sintomi Comportamentali: - Incapacità di rilassarsi; - Difficoltà di concentrazione; - Evitamento delle situazioni che fanno sentire in ansia. Ovviamente questi sintomi variano da soggetto e soggetto. Non tutti i soggetti provano, contemporanemante, tutti questi sintomi. C'è chi reagisce dal punto di vista fisico e chi da quello comportamentale. Quello che sicuramente desta più preoccupazioni è quello dal punto di vista mentale.

Rimedi per l'ansia

Ci sono vari modi per gestire l'ansia. Sicuramente, come si usava fare nei tempi meno moderni, l'utilizzo di tisane ecc hanno i loro effetti positivi e, a differenza di ansioltici, non causano dipendenza e sono rimedi del tutto naturali e sempre consigliati ma non sempre ottimali. Sconsiglio l'utilizzo di Camomilla che dovreste sostituire con Valerina o Biancospino. Ma prima di ogni cura dovreste seguire alcuni passi importanti come il rallentare ciò che si fa quotidianamente e dare le giuste priorità pian piano in concomitanza con le nostre capacità. Eliminare lo stress e quindi capire cosa ci fa stare in questo stato di angoscia perenne. Fare sport o qualsiasi attività fisica (quindi palestra) aiuta a scaricare l'ansia e la tensione. Sforzarsi di svolgere attività sociale, uscire, parlare con amici, bere un drink in compagnia e fare della sana conversazione.