Come Superare La Timidezza

La timidezza è un vero e proprio stato ansioso dove al solo pensiero di parlare di fronte ad altre persone, l'ansia ci assale e ci pervade e ci fa desiderare di essere in un altro posto purché non dover sottostare a quella situazione di imbarazzo. La timidezza interessa tantissime persone in questo mondo e ognuna di esse l'affronta in maniera diversa a seconda dei casi. Potrebbe essere un caso profondamente radicato al punto che ci, letteralmente, paralizza di fronte alle diverse situazioni che creano disagio. Per superarla ci vuole tempo, impegno e grande forza di volontà.

Da Cosa Deriva La Timidezza

- Autostima: se nella tua testa si fa strada a suon di martellate una voce negativa ci troveremo, alla lunga, nello sviluppare ansia e quindi timidezza. Ricordati che la testa è la tua e tu puoi dirle in qualsiasi momento cosa dire e cosa non dire; - Diffidi di ogni complimento che ti viene fatto; - Dai troppa importanza a ciò che pensano gli altri di te e ti dimentichi di quanto sia importante, innazitutto, il tuo pensiero; Questi sono soltanto alcuni dei casi che possono causare la timidezza. Molti altri dipendono dal soggetto, dal suo passato e dal suo presente. Qualunque sia il motivo, è comunque possibile voltare pagina.

Rimedi Contro La Timidezza

Concentrati sui momenti in cui si manifesta la tua timidezza. Scoprine la causa scatenante. Rifletti sul perché, effettivamente, ti senti così a disagio. Forse ti sei convinto senza riflettere poi tanto che certi pensieri siano effettivamente reali (ma in realtà è tutto nella tua testa). È essenziale fare pratica parlando di fronte a un pubblico per sconfiggere efficacemente la propria timidezza. Quando la timidezza si fa avanti devi essere pronto a respingerla mettendoti alla prova e affrontandola. Dopo averci provato diverse volte, ti renderai conto che le emozioni e i sentimenti negativi in effetti sono tuoi alleati, perché ti danno l'impulso necessario per pretendere di più da te stesso. Presta attenzione a chi ti circonda perché spesso pensiamo di poterci mettere in imbarazzo esponendo i propri pensieri di fronte ad altri presenti intorno a noi. Quando smettiamo di pensare solo a noi stessi, smettiamo anche di preoccuparci di cosa penseranno gli altri. Non paragonarti mai agli altri. Tu sei tu e devi esserne fiero.