Come Uscire Dalla Depressione: Lo Psicologo In Tuo Aiuto

Sentirsi giù di morale per un breve periodo capita a chiunque svariate volte nel corso della vita. Sono sensazioni temporanee che svaniscono dopo un certo periodo di tempo. Tuttavia, il disturbo depressivo vero e proprio impatta la nostra vita quotidiana e ci impedisce di svolgere tutte le nostre mansioni come vorremmo. La depressione è una malattia per la quale ben 3 milioni di soggetti soffrono. Il fatto che sia comune non significa che bisogna sottovalutarla poiché spesso può portare a pesanti disturbi depressivi che portano il soggetto al punto limite di sopportazione con conseguente suicidio. Molti sottovalutano i sintomi generati da tale disturbo e vanno avanti con questa malattia per molto tempo prima di sottoporsi ad una terapia psicologica.

Come Uscire Dalla Depressione: Forme Depressive

Bisogna fare distinzione tra il disturbo depressivo maggiore e il disturbo distimico. Il primo consta di un insieme di sintomi che disturbano il sonno, la concentrazione (quindi impatta lo studio), l’alimentazione e le emozioni in generale. In pratica vi priva di provare ogni sensazione di piacere. Il disturbo distimico (distimia), a differenza del primo è caratterizzato da sintomi a lungo termine ma di gravità minore. Alcune tipologie di depressione sono definite come la depressione psicotica che è tipica di tutte quelle persone che avvertono un distacco dalla realtà (allucinazioni e manie), la depressione post parto che colpisce le mamme con un forte episodio di depressione il mese dopo il parto, il disturbo bipolare che è caratterizzato da comportamento di tipo lunatico (frequenti sbalzi di umore) ecc. Questi e molti altri sintomi depressivi vengono trattati con attenzione e tramite i nostri canali di comunicazione potrete ottenere il giusto aiuto con il nostro psicologo online.

Come Uscire Dalla Depressione: Cause&Rimedi

Non esiste un motivo ben preciso per lo sviluppo dello stato di depressione in un soggetto. Si ritiene possa scaturire a seconda di cambiamenti in quelli che sono i fattori biochimici, genetici e ambientali. Spesso può essere innescata da un grave caso di lutto o la diagnosi di una malattia e problemi correlati al mondo del lavoro ecc. Si pensa possa essere collegata anche a qualche fattore genetico e quindi si parla di eredità genetica in quanto si ha un cambiamento a livello dei neurotrasmettitori a livello cerebrale. Sicuramente è data da un insieme di cause ambientali/psicologiche e cause biologiche nonché genetiche. Lottare contro la depressione può essere molto difficile, perché è una malattia che rende più complicato adottare comportamenti e intraprendere attività che potrebbero aiutare a sentirvi meglio. Tramite il servizio gratuito offerto dallo psicologo online potrete trovare utili consigli adatti alla vostra persona.