Depressione Sintomi Fisici: Quali Sono

A ciascuno di noi è capitato di avvertire dolori fisici conseguenti ad uno stato di depressione. Spesso vi viene detto “non hai nulla, è tutto nella tua testa” ma non è affatto così. La depressione, infatti, può realmente alterare il vostro corpo a partire dalla digestione, causando problemi intestinali alquanto fastidiosi, a forti mal di testa (emicrania) ecc. Tutti noi conosciamo, più o meno, i sintomi di tipo “emotivo” causati dalla depressione ma molti ignorano quelli che abbiamo appena descritto, i sintomi fisici. Spesso finiamo col convivere con questi sintomi ignorandone o comunque attribuendone l’origine ad altre fonti. La malattia mentale, se non trattata come si deve, si ripercuote sul nostro fisico e sul nostro organismo impattando fortemente tutte le nostre funzioni quotidiane.

Depressione Sintomi Fisici Più Comuni

Sappiamo che la depressione è associata al malfunzionamento delle reti delle cellule nervose con riferimento particolare a quelle aree del cervello che elaborano le informazioni emotive. I soggetti affetti da depressione percepiscono il dolore in maniera diversa rispetto ad un soggetto sano. Ad esempio, chi si trova in uno stato di depressione avverte molto di più l’emicrania, il mal di schiena, dolori intercostali e così via. È risaputo che spesso e volentieri causa problemi di sonno infatti molte persone che soffrono di depressione non riescono a prender sonno facilmente oppure si svegliano presto alterando il loro normale ritmo biologico. I pazienti che spesso si rivolgono al nostro servizio di psicologo online sono soggetti che si presentano più stanchi e quindi affaticati rispetto ad altri e se ciò non bastasse riscontrano dei cambiamenti a livello di appetito impattando quindi la loro dieta e peso.

Come Uscire Dalla Depressione: Forme Depressive

Quanto detto sopra sono soltanto alcuni dei sintomi più comuni e spesso altri possono passare più inosservati. In ogni caso bisogna sempre stare attenti e non sottovalutare i sintomi e quindi vi invitiamo a parlarne subito con il vostro medico. Spesso il trattamento per una cura prevede la combinazione di farmaci e terapia psicologica. Esistono vari farmaci di tipo antidepressivo che possono aiutare i soggetti affetti da dolore cronico mentre farmaci anti-ansia aiutano quei pazienti che hanno problemi nel prendere sonno e li aiuta a rilassarsi. Tenete ben presente che i farmaci per la depressione da soli non possono compiere alcun miracolo, bisogna accompagnare il trattamento di tipo farmacologico con l’aiuto di uno psicologo. Se siete insicuri, timidi o quant’altro potete usufruire del nostro servizio di psicologo online tramite uno dei tanti canali di comunicazione a vostra disposizione come quelli via Skype.