psicologo online davide caricchi
Scritto dal Dott. Davide Caricchi
Scritto il 2 Dic, 2018
Seguimi sui social

Chi sono: non solo psicologo online…anche psicoterapeuta in Torino (Seconda Parte)

Proseguendo con la presentazione della mia figura professionale di Psicologo, Psicoterapeuta, Specialista in Psicologia Clinica in Torino, le mie esperienze lavorative non si esauriscono con le collaborazioni presso l’Università degli Studi di Torino, in qualità di assegnista e borsista.
La formazione universitaria rappresenta un’esperienza formativa molto arricchente…tuttavia ritengo che la pratica clinica sia una parte decisiva nella formazione professionale di uno psicologo.
Spesso la pratica clinica dello psicologo non si limita al semplice lavoro in studio privato, bensì in tutta una serie di collaborazioni in svariati ambiti. Così è stato anche per me, dove le collaborazioni universitarie sono state affiancate alla pratica clinica in studio e al lavoro di psicologo in altre strutture nel contesto di Torino.

                                                                

Pratica clinica in studio…

Innanzitutto la pratica clinica in studio. Dopo aver conseguito l’abilitazione allo svolgimento della professione e l’iscrizione presso l’Ordine degli Psicologi del Piemonte, ho iniziato a lavorare in studio privato occupandomi principalmente di adulti e adolescenti, affrontando soprattutto problemi riconducibili ad ansia e depressione nell’ambito della clinica con gli adulti, oltre che a fobie, attacchi di panico, disturbi ossessivo-compulsivi, disturbi dissociativi, narcisismo patologico, disturbi della personalità, parafilie, problematiche di natura persecutoria, disturbo borderline di personalità…ma anche di disagi più circoscritti quali stress, gestione di rabbia e aggressività, timidezza, insicurezza e difficoltà nell’elaborazione di lutti e separazioni. Nell’ambito invece dell’età evolutiva e dell’adolescenza, mi occupo essenzialmente di lavorare sulle crisi adattative, ossia quelle crisi causate da fattori critici poco rilevanti (tipo l’arrivo di un fratellino, una malattia, un lutto in famiglia, una fase difficile che sta attraversando un genitore, ecc.), sulle crisi evolutive (reazioni critiche sane ai cambiamenti fisici e psicologici che insorgono inevitabilmente nel corso dell’adolescenza), disturbi d’ansia e d’angoscia, disturbi dell’umore e disturbi affettivi, disturbi del funzionamento mentale (per esempio disturbi neuropsicologici, disturbi dell’apprendimento, disturbi delle competenze motorie, disturbi da tic, disturbi psicotici, ecc.) disturbi dell’identità di genere, disturbi del comportamento alimentare quali bulimia e anoressia nervosa e disturbi da uso e abuso di sostanze.

                                                                       

 

Pratica in comunità…

Come già accennato, la mia pratica clinica di psicologo e psicoterapeuta nel territorio di Torino non si esaurisce nell’ambito dello studio privato.
Dal 2011 ad oggi lavoro a stretto contatto con pazienti psichiatrici in qualità di psicologo presso comunità psichiatriche. L’obiettivo della comunità psichiatrica è quello di impostare dei progetti riabilitativi e di reinserimento nel tessuto sociale di pazienti con gravi disturbi psichiatrici (quali schizofrenia, gravi disturbi bipolari, disturbi borderline e gravi disturbi di personalità) partendo dalle loro potenzialità e cercando di lavorare nel miglior modo su di esse.
Il lavoro con i pazienti psichiatrici è alquanto delicato, in quanto spesso tali pazienti non vogliono intraprendere un percorso di cura e di riabilitazione perché non hanno una sufficiente coscienza della gravità della loro patologia che crea ovviamente una serie di difficoltà a livello di integrazione con il tessuto sociale e di capacità di vivere una vita sufficientemente autonoma.
Con il paziente in comunità è fondamentale lavorare su diversi aspetti, nel pieno rispetto dei suoi tempi e delle sue difficoltà a modificare i suoi aspetti disfunzionali del Sé… Innanzitutto è importante lavorare sullo sviluppo dell’autonomia nei vari ambiti della quotidianità: gestione dei soldi, igiene personale, gestione dei farmaci, qualità delle relazioni e gestione del tempo libero. È fondamentale fornire poi un aiuto costante nell’accettazione del proprio disagio psichico, aspetto che aiuterà gradualmente a migliorare la qualità della vita.
Da marzo 2016 a marzo 2017 ho inoltre ampliato le mie competenze cliniche nel campo del trattamento delle tossicodipendenze lavorando in una comunità di recupero del torinese, in qualità di psicologo.
Nel prossimo articolo sull’argomento concluderò la presentazione del mio percorso formativo e professionale.

 

 

 

Psicologo Online è un servizio di:

Dott. Davide Ivan Caricchi

n. Iscrizione Albo  4943

P.I.  10672520011

Via Giovanni Pacini 10, Torino

Via Roma 44, San Mauro Torinese

METODI DI PAGAMENTO SICURI

Privacy PolicyCookie Policy

Sito Internet e SEO a cura di Gabriele Pantaleo Webmaster