psicologo online davide caricchi
Scritto dal Dott. Davide Caricchi
Scritto il 8 Nov, 2023
Seguimi sui social

La disillusione nella coppia

La disillusione nella coppia è un fenomeno che viene spesso riscontrato da psicologo e psicologo online nei percorsi psicologici di coppia e nei percorsi psicologici individuali quando il paziente parla del logoramento della sua relazione sentimentale.
Tutte le relazioni, col passare del tempo, devono fare i conti con il cambiamento e con un percorso di sempre più approfondita conoscenza del partner, sia nei suoi punti di forza che nei suoi punti di debolezza.
Dopo l’iniziale fase di euforia legata all’innamoramento e alla particolare chimica tra due persone che si può venire improvvisamente a creare, l’intensità della relazione viene messa alla prova quando emergono le caratteristiche individuali del partner. Questo può contribuire all’insorgenza di dubbi sulla reale affinità con la persona amata.
Nel corso del tempo, tutti gli aspetti della nostra vita subiscono mutamenti, evolvono e si trasformano, talvolta in maniera inaspettata e imprevedibile. Il cambiamento spesso suscita disagio e timore, ma è inevitabile e, quindi, va affrontato. Questo processo può essere doloroso e mettere in discussione le nostre convinzioni. Tale processo richiede la ricerca e l’attivazione di risorse necessarie per adattarsi, crescere e cambiare.
La relazione di coppia, essendo un aspetto significativo nelle nostre vite, non sfugge a questo principio di evoluzione.

Disillusione nella coppia e ruolo delle aspettative

A volte una relazione evolve parallelamente ai partner che la compongono, mentre altre volte potrebbe procedere su percorsi divergenti. La relazione si modifica e si adatta agli eventi che caratterizzano le nostre vite, come la nascita di un figlio, un cambio di residenza o di lavoro o la perdita di persone significative. Questi sono solo alcuni degli innumerevoli cambiamenti che possono impattare sui partner e che possono contribuire in significativa a vissuti di disillusione nella coppia.
In generale, le relazioni di coppia attraversano una serie di fasi, tutte funzionali al mantenimento di un equilibrio soddisfacente per entrambi i partner.
Questo percorso inizia con l’innamoramento, una fase in cui i partner si conoscono e si dedicano completamente l’uno all’altro enfatizzando i lati positivi della personalità. Durante questa fase si sviluppano aspettative nei confronti del partner che possono variare a seconda del tipo di coppia ma che avranno inevitabilmente un impatto significativo sulla relazione in futuro.
È importante notare che quanto più sono elevate e irrealistiche queste aspettative, tanto più intense saranno la frustrazione e la sofferenza in seguito, quando col tempo non saranno più soddisfatte. Questo potrebbe mettere a rischio la stabilità della coppia.
Particolarmente pericolosa è quella situazione di coppia in cui si percepisce il partner come il proprio “salvatore” o come “l’unica fonte di gioia nella vita”. Questi scenari sono pericolosi perché ci portano ad attribuire all’altro poteri che nella realtà non possiede.

Cosa succede con la disillusione nella coppia?

In generale, nella disillusione assistiamo alla perdita di un’illusione, ad un vissuto di inganno nel momento in cui entriamo a contatto con la realtà. Quando siamo disillusi nella coppia, cessiamo di idealizzare e di alimentare le aspettative che si erano sviluppate inizialmente ai tempi dell’incontro romantico. Questa delusione è inevitabile quando ci confrontiamo con la realtà, poiché è irrealistico aspettarsi che il nostro partner soddisfi tutte le nostre esigenze.
Nella successiva fase di una relazione, si entra nella routine quotidiana e emergono i primi problemi e incomprensioni. Tuttavia, è quando si verifica un’inattesa rottura degli equilibri precedenti che la disillusione nella coppia inizia a concretizzarsi, specialmente se le aspettative verso il partner sono rigide. È in questo momento che può sorgere una distanza tra i partner e se questa non viene affrontata, può portare a una grave crisi nella coppia.

Come affrontare la disillusione nella coppia?

La disillusione nella coppia può essere affrontata in varie modalità.
La dinamica relazionale all’interno di una coppia si manifesta attraverso la comunicazione e la narrazione condivisa. Alcune coppie possono avere una narrazione frammentata del loro rapporto, come se la loro storia si fosse fermata al “come eravamo” in passato. Questo può far perdere il senso del presente e della continuità all’interno della coppia.
Spesso questa interruzione nella narrazione è causata da un dolore legato a aspettative non soddisfatte, così potente da annullare qualsiasi prospettiva per il futuro. Il risultato è che la coppia si ritrova ad un certo punto a vivere nel rimpianto e nel rimprovero, incapace di attribuire significato al presente. La necessità primaria in questo caso è riconoscersi reciprocamente, perdonarsi e decidere di iniziare da nuovi presupposti e nuove motivazioni.
Altre coppie perdono la continuità del loro racconto condiviso concentrandosi principalmente sul presente e perdendo di vista come hanno fatto determinate scelte e raggiunto una specifica condizione di malessere di coppia. Questo può portare a insoddisfazione e ad una carente visione complessiva e prospettica del rapporto di coppia. Tutto questo può essere causato dalla quotidianità opprimente o da situazioni di stress, così come dall’abitudine a seguire percorsi individuali non ben integrati nell’identità di coppia.
Ci sono poi coppie che vivono costantemente proiettate verso il futuro scommettendo su eventi positivi che potrebbero verificarsi. Quando l’attesa e la progettazione diventano una sorta di mito, tali dimensioni possono alla lunga generare insoddisfazione e frustrazione, con conseguente insorgenza di vissuti di disillusione nella coppia.
Quando la coppia si focalizza troppo su un futuro idealizzato, non riesce a vivere il presente e i momenti di vita irripetibili della quotidianità di coppia.
Vivere il tempo della relazione implica costruirla consapevolmente tenendo conto del momento presente, dei ricordi passati e delle prospettive future. Attraversare i momenti di difficoltà richiede la comprensione di paure interiori, delle differenze individuali di personalità e dei differenti tempi di crescita personale.
Per affrontare queste sfide può essere utile trascorrere del tempo insieme, desiderare di scoprirsi sempre di più, celebrare i momenti significativi della storia della coppia, coltivare una comunicazione sincera, affettuosa e profonda. Questi sono strumenti accessibili a ogni coppia che può così rafforzare il senso di “noi” e ridurre in modo significativo la sensazione di estraneità reciproca permettendo alla coppia stessa di camminare insieme in maniera armoniosa.

Entrando nel merito delle soluzioni…

Nel contesto di disillusione nella coppia, riconoscere e affrontare le aspettative irrealistiche è il primo passo per instaurare relazioni più mature e genuine. È essenziale comprendere l’origine di tali aspettative e il motivo per cui diventa difficile accettare la loro mancata realizzazione, soprattutto se si manifestano in modo costante nella relazione con il partner.
Nel contesto di coppia, la comunicazione aperta è fondamentale. Discussione e confronto devono avvenire senza l’illusione che il partner possa tornare a essere come in passato ma piuttosto con l’obiettivo di trovare un nuovo equilibrio insieme, accettando che nessuno è perfetto.
Se la comunicazione all’interno della relazione è problematica, il coinvolgimento di un professionista può essere utile per aiutare la coppia a esplorare in profondità i legami e imparare a comunicare in modo più efficace. In caso contrario, la disillusione nella coppia può cronicizzarsi e addirittura intensificarsi, con possibili problemi di ansia e depressione per uno dei partner o per entrambi i partner.
In alcuni casi può essere invece necessario considerare la separazione.
Ad un certo punto della relazione, potrebbe diventare evidente che entrambi i partner hanno subito cambiamenti tali da rendere impossibile soddisfare reciprocamente i propri bisogni. In questo caso, la scelta di porre fine alla relazione non dovrebbe essere vista come una sconfitta ma come una decisione finalizzata al benessere individuale. È essenziale ricordare che una coppia dovrebbe essere un ambiente in cui entrambi i partner possono crescere e sviluppare le proprie potenzialità e la propria personalità.

Psicologo Online è un servizio di:

Dott. Davide Ivan Caricchi

n. Iscrizione Albo  4943

P.I.  10672520011

Via Giovanni Pacini 10, Torino

Via Roma 44, San Mauro Torinese

METODI DI PAGAMENTO SICURI

Privacy PolicyCookie Policy

Sito Internet e SEO a cura di Gabriele Pantaleo Webmaster